SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono “in campo” da una decina di giorni con l’obiettivo (stimato) di terminare i lavori entro la prima decade di luglio. Anche se ci troviamo allo stadio Riviera Delle Palme i calciatori, stavolta, non c’entrano niente. Stiamo infatti parlando degli operai che da più di una settimana stanno montando l’impianto di illuminazione che servirà a garantire allo stadio di San Benedetto l’adeguamento a 800 lux di cui ha bisogno.

Il crono-programma delle opere prevede che i lavori vengano terminati in un mese circa e, probabilmente, il nuovo impianto vedrà la “luce” entro la prima decade di luglio, giorno più giorno meno, magari in tempo per ospitare qualche amichevole estiva della Samb in orario serale.

Lo stato dei lavori, fino a questo punto ha visto il completamento del fissaggio dei sostegni che andranno a ospitare i fari su tutti e quattro i lati del campo mentre nella giornata di oggi (come si vede dalle foto) è iniziato invece il montaggio, attraverso una gru posizionata a centrocampo, di una passerella che sovrasterà la tribuna d’onore. Ricordiamo che il costo complessivo dei lavori (carpenteria e montaggio) si aggira intorno ai 22o mila euro.

(Letto 975 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 975 volte, 1 oggi)