ALBA ADRIATICA – Giovane ucciso con una coltellata nella serata del 20 giugno ad Alba Adriatica.

La vittima è Manuel Spinelli , 21enne del posto. Il giovane era appena uscito da un ristorante, nei pressi del lungomare e, probabilmente per futili motivi, sarebbe nata una discussione con dei ragazzi che stavano viaggiando a bordo di un’auto. E’ scoppiata così una rissa e un giovane ha tirato fuori un coltello colpendo con due fendenti Spinelli.

Il 21enne è stato portato in ospedale con un’ambulanza, ma è deceduto poco dopo. Sulla vicenda indagano i carabinieri del comando provinciale di Teramo

Secondo una nota dell’Ansa, il presunto aggressore (un albanese di 27 anni)  è stato fermato poco distante, ferito. Ora è piantonato in ospedale anche se non è stato ancora sottoposto a fermo.

Aggiornamento ore 11:00 L’albanese fermato e accusato di omicidio volontario è Farim Koldashi, 27 anni, che ora si trova piantonato in ospedale dove si trova per alcune lesioni riportate durante la rissa che potrebbe essere nata per questioni legate a una ragazza.

(Letto 6.025 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 6.025 volte, 1 oggi)