PONZANO DI FERMO – La Casa di Mattoni è ormai da dieci anni una realtà di Ponzano, e si appresta a festeggiare degnamente. A partire dal sabato 24 giugno, fino a domenica 2 luglio, l’associazione ha organizzato una lunga manifestazione ricca di eventi, che si svolgerà tra la sede di Ponzano di Fermo, nella contrada Capparuccia, e Porto San Giorgio.

Concerti, mostre, talk, momenti di riflessione e tanto altro si susseguiranno per un’intera settimana. Un evento da non perdere è il concerto/spettacolo “Surgelati” di e con Wu Ming 2 & Contradamerla, previsto per domenica 25 giugno. I membri della cooperativa invitano tutti i residenti della zona a partecipare, per passare simpatici pomeriggi insieme.

La Casa di Mattoni, sotto la gestione della cooperativa sociale NuovaRicerca.AgenziaRES, in questi dieci anni ha lavorato con impegno e dedizione per garantire rifugio e accoglienza a persone con tante storie ed un futuro incerto. In qualità di comunità educativa, ospita bambini e adolescenti, italiani e non.

I membri tengono a ricordare che la Casa di Mattoni è prima di tutto una “comunità aperta”, che oltre a tutelare i minori si occupa anche del loro inserimento nel territorio, nel caso si tratti di giovani immigrati.

La Casa di Mattoni vuole dunque celebrare la sua decennale attività con momenti di significato e senso differenti: ci sarà divertimento e musica, cibo e cinema, mostre e conferenze. Il tutto organizzato in collaborazione con gli altri enti della cooperativa sociale NuovaRicerca.AgenziaRES e con molti amici affiliati.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 160 volte, 1 oggi)