GROTTAMMARE – Arance, gatti e mare: la giuria del concorso ha scelto nel pomeriggio del 15 giugno i disegni vincitori della seconda edizione del concorso “Saluti da Grottammare”.

Stili diversi e variegate tecniche espressive caratterizzano la decisione  che, comunque, ha privilegiato l’attenzione ai particolari e ai simboli della Città. Due pari merito per la categoria dei bambini e altrettanti per la categoria adulti. Nessun vincitore per la categoria 9-17 anni.

Il vincitore più giovane ha 6 anni, si chiama Marco Iezzi,  e con un coloratissimo collage ha mostrato alla giuria la sua visione di Grottammare (tema del concorso): “Lu mare mì” è il titolo dell’opera che andrà a far parte del pacchetto di cartoline promozionali della Città, come promesso dall’assessorato alle Politiche giovanili. Nella sua stessa categoria (4-8 anni), si è fatta notare anche la piccola Xu Chen Yu di 7 anni: senza titolo l’opera, una veduta marina, che ha presentato, accolta dagli artisti in giuria per “l’originale visione avanguardista”. Entrambi sono residenti a Grottammare.

Ancora due disegnatori firmeranno altrettante cartoline per la categoria 18-35 anni. Si tratta di Claudio Croci di Cupra Marittima (classe 1994) e Federica Luciani (classe 1999) di Grottammare.

Il primo ha elaborato un’opera ricca di simbologie che allude al passato e al presente della città, con riferimenti a tradizioni, ambienti e personaggi locali. Il titolo è “Grottammare sopra i tetti”.

La seconda ha proposto una composizione che valorizza la tradizione agrumiera locale: una veduta del vecchio incasato viene “offerta” all’interno di una natura morta. Il titolo è “La Città sugli aranci”.

“La giuria è stata molto entusiasta del livello delle opere in gara – commenta l’assessore alle Politiche giovanili – e si è trovata in più casi in difficoltà nel dover scegliere soltanto 4 vincitori. Tuttavia, cercheremo di dare visibilità anche ai bellissimi disegni che non diventeranno una cartolina attraverso una sezione del sito internet del comune e la pagina Facebook. Per i più grandi stiamo ragionando sulla realizzazione di una mostra”.

La premiazione avverrà nel corso del mese di luglio. Nel frattempo, infatti, gli artisti coinvolti nel progetto ideato al fumettista Michael Rocchetti ultimeranno le opere che doneranno al Comune, per chiudere il pacchetto di cartoline promozionali Saluti da Grottammare 2017 e dare il via alle stampe.

Quattro di loro hanno partecipato anche ai lavori della giuria (lo stesso Rocchetti, con Angelo Maria Ricci, Adriano De Vincentiis e Alessandro Scacchia), insieme al grafico  Michele Rossi, all’assessore Lorenzo Rossi, Sergio Vallorani dell’ass. Blow Up e Pina Ventura dell’ufficio stampa del Comune.

Nel pacchetto sarà presente anche un’opera del fumettista Giorgio Cavazzano.

(Letto 371 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 371 volte, 1 oggi)