SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Il lavoro che stiamo svolgendo per restituire decoro alla città si arricchisce di un nuovo importante tassello. Siamo particolarmente orgogliosi di questo lavoro che restituisce splendore ad un simbolo della città”.

Così il sindaco Pasqualino Piunti annuncia il completamento dei lavori di ritinteggiatura della Palazzina Azzurra. Grazie al contributo determinante di una ditta specializzata, il colorificio Casati, è stato possibile ripulire lo storico edificio liberty, cuore della vita mondana per decenni, oggi luogo di esposizioni e momenti culturali, dalle ingiurie del tempo e soprattutto pitturare le superfici. E’ stato scelto un colore il più possibile aderente alle tonalità originali nel pieno rispetto della storicità e del valore architettonico del bene.

“La Palazzina si presenta nel suo pieno splendore all’inizio della stagione turistica – aggiunge l’assessore alla cultura Annalisa Ruggieri – pronta ad accogliere tutti coloro che vorranno partecipare ai tanti eventi che si svolgeranno nell’edificio e nella ex pista da ballo. Mi sento in dovere di ringraziare per l’interessamento dimostrato il presidente del Consiglio comunale Giovanni Chiarini”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 449 volte, 1 oggi)