SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Novità nella mattinata del 16 giugno riguardante un brutto episodio accaduto nelle scorse settimane in Riviera.

Sono state arrestate due persone, responsabili della vile aggressione avvenuta alla stazione di San Benedetto il 15 aprile dove un uomo straniero fu soccorso dal personale sanitario del 118 e da alcuni passanti (fra cui tifosi della Samb reduci quel giorno dalla trasferta di Modena in treno).

Sul Web circolò anche un video dell’uomo rimasto a terra sanguinante dopo l’aggressione e soccorso da una persona.

Nel corso della giornata sarà diramato dalla Polizia sambenedettese un comunicato contenente tutti i dettagli del fermo dei due responsabili (stranieri anche loro), rintracciati dopo indagini e testimonianze raccolte dagli inquirenti.

ECCO IL RESOCONTO DELLA POLIZIA SAMBENEDETTESE

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.128 volte, 1 oggi)