SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 3 giugno il moletto parasabbia Tiziano allʼinterno del Circolo Nautico Sambenedettese si è riempito di allegria e di colore con la manifestazione del Pierin Pescatore, gara di pesca dal molo per ragazzi da 6 a 13 anni.

Le favorevoli condizioni atmosferiche, visto che è stata a tutti gli effetti la prima vera giornata estiva della stagione, hanno favorito la numerosa presenza dei piccoli pescatori che, con al seguito genitori, nonni e quantʼaltro, armati di canna e lenza, offerti gratuitamente dall’organizzazione, si adoperavano alacremente e con grande impegno per catturare i pesci presenti tra le banchine e le barche della darsena turistica.

Particolare attenzione, come sempre, è stata data alla sezione degli agonisti, dedicata ai ragazzi dagli 11 ai 13 anni, che sono stati direttamente seguiti dai responsabili FIPSAS presenti.

Gli agonisti schedati dalla Federazione Pesca Sportiva, saranno in seguitoinvitati a corsi di aggiornamento e stage sulla pesca in acque marittime con lo scopo di creare un vivaio di nuovi giovani appassionati.

Al termine premiazione con gli organizzatori, il Presidente del CNS Igor Baiocchi, i consiglieri CNS, il presidente provinciale FIPSAS Mariano Conti e tutti coloro che con grande passione e sacrificio si dedicano allʼorganizzazione dellʼevento.

Gran finale con medaglia ricordo per tutti i partecipanti e grande merenda con pizza e nutella party. Appuntamento come sempre al prossimo anno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 124 volte, 1 oggi)