ALBA ADRIATICA – Per ridurre al minimo i disagi alla circolazione stradale, Questura di Teramo e Polizia Stradale comunicano che nella mattinata di domenica 11 giugno prossimo, oltre il comune di Alba Adriatica, anche i territori dei comuni sotto elencati saranno interessati dall’attraversamento della gara ciclistica, che fa parte del “1° Triathlon Olimpico” con le specialità oltre indicate.

L’evento, a cui parteciperanno circa 250 atleti, si svolgerà con il seguente programma:

ALBA ADRIATICA

NUOTO

  • prova sul tratto di spiaggia libera antistante piazzale Rovigo (altezza tra stabilimenti “Corallo” e “Royal”): partenza della prima frazione di nuoto alle ore 9.30 e con arrivo prevedibile dell’ultimo concorrente per le ore 11.15.

 

ALBA ADRIATICA – CORROPOLI CONTROGUERRA – TORANO NUOVO E NERETO

CICLISMO

 

  • Ore 9.45 – partenza da Piazzale Rovigo di Alba Adriatica del primo ciclistica, con arrivo previsto della carovana tra le ore 10.55 e le ore 12.20, nel luogo di partenza.

Le arterie stradali interessate saranno: la S.S.16/Bivio Gattopardo fino al bivio per via Ascolana; quindi via Ascolana fino al bivio con la S.P.259; quindi S.P.259 fino al bivio per Controguerra; quindi sulla S.P.4 direzione Controguerra e dopo aver attraversato l’abitato, la carovana proseguirà per Torano Nuovo sulla S.P.2, sino  ad attraversare l’abitato; la corsa proseguirà sulla S.P.7 direzione Nereto, quindi Controguerra,  quindi direzione mare S.P.4 e di nuovo innesto con la S.P.259 direzione via Ascolana.

Da via Ascolana i ciclisti imbeccheranno la S.S.16 per entrare in Alba Adriatica attraverso il sottopasso del “Gattopardo”, per poi raggiungere il lungomare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 303 volte, 1 oggi)