SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella mattinata del 9 giugno un 86enne stava transitando in bici in via Calatafimi contromano quando è stato urtato da un’auto all’incrocio con piazza San Giovanni Battista.

Fortunatamente l’anziano non ha riportato conseguenze gravi ma portava con sé un bottiglione di vetro che è andato in mille pezzi.

I detriti di vetro sono stati sparsi su tutta la carreggiata. Data la pericolosità per pedoni e veicoli in transito, sono stati allertati gli operai comunali per la pulizia.

Residenti e commercianti da tempo discutono sulla viabilità dell’area e sul fatto che molte persone in bicicletta percorrono contromano via Calatafimi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 889 volte, 1 oggi)