SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A San Benedetto del Tronto si è svolta la prima tappa di Happy Meal Sport Camp 2017, il progetto di McDonald’s che promuove l’avviamento alla pratica motoria verso i più giovani e le loro famiglie. In Piazza Giorgini e Viale Buozzi il Villaggio dello Sport di McDonald’s, con il patrocinio del Comune, ha fatto divertire circa un migliaio di bambini insieme alle loro famiglie.

All’inaugurazione del villaggio erano presenti Pasqualino Piunti, Sindaco di San Benedetto del Tronto, e Pierluigi Tassotti, Assessore allo sport del Comune. Accanto a loro i campioni olimpici Massimiliano Rosolino, Carlotta Ferlito, Alessandro Fabian ed Edwige Gwend, impegnati a trasmettere i valori dello sport e di un corretto stile di vita, e due retari che hanno portato le reti dei pescatori, simbolo di unione e relazione tra lo sport e il territorio.

Sono contento di tornare per il quinto anno nelle piazze italiane con Happy Meal Sport Camp. Ad ogni festa dello Sport è bello poter entrare in contatto con tanti bambini e trasmettere loro i valori dello sport in modo divertente ed educativo – racconta Massimiliano Rosolino. Il progetto di McDonald’s è ideale per tutte le età, dai più piccoli fino ai genitori, perché permette di scoprire diversi tipi di attività motoria e indirizzare i bambini verso uno stile di vita attivo”.

Il prossimo appuntamento di Happy Meal Sport Camp sarà sempre nelle Marche, giovedì 20 luglio a Fano.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 242 volte, 1 oggi)