ANCONA – La cooperazione è una sfida e tante sono le sfide che la cooperazione propone: è bene, dunque, abituarsi da subito ad uno strumento che è un modo di vivere e convivere di successo. Il Progetto di Educazione Cooperativa “Crescere nella Cooperazione”, nato nel 2006 è giunto alla sua undicesima edizione, promosso dalla Federazione Marchigiana Banche di Credito Cooperativo con il coinvolgimento di Confcooperative Marche, della Regione Marche, dell’Università degli Studi di Urbino e dell’Ufficio Scolastico Regionale.

Erano due, quest’anno, gli istituti in rappresentanza della Bcc di Ripatransone, entrambi premiati durante la cerimonia che si è svolta al Teatro delle Muse di Ancona. La Scuola Primaria di Cossignano, facente parte dell’ISC Cupra Marittima Ripatransone, con la sua cooperativa “Le 5 C per Cossignano” ha ricevuto il premio dalla vicepresidente della Bcc di Ripatransone Cristiana Perazzoli, mentre il consigliere Francesco Massi ha premiato i ragazzi dell’IPSSAR di San Benedetto del Tronto, che hanno partecipato, nel pomeriggio, grazie al lavoro svolto, alla tavola rotonda «L’esperienza cooperativa tra scuola e mondo del lavoro».

“Siamo molto felici – ha dichiarato il direttore della Bcc di Ripatransone Vito Verdecchia – che anche quest’anno i ragazzi si siano avvicinati con il nostro supporto al mondo cooperativo ed ai suoi valori di responsabilità individuale, partecipazione democratica e solidarietà”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 95 volte, 1 oggi)