SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dal Centro Sportivo Eleonora vi raccontiamo la prima delle due semifinali che rappresentano il penultimo atto del Trofeo Riviera Oggi, il primo torneo di calcio a 5 pensato per coinvolgere tutti i quartieri di San Benedetto. Marina Centro, vincitrice del girone Rosso a punteggio pieno sfida Albula Centro, approdata in semifinale dopo il secondo posto nel girone Blu e la bella prova offerta nei quarti di finale contro il quartiere Salaria. La vincente sfiderà nella finalissima del 14 giugno chi avrà la meglio fra S.Antonio e Sentina, altro piatto forte della serata, in programma alle 22 e 20.

Ringraziamo i partner del Trofeo Riviera Oggi: Ringraziamo gli sponsor e i partner del torneo: Capsy & Cialdy –  Gelateria Voglia DiEvolution TechConsorti MotoBirrificio 20.13 – Supermercati ELITEFAST EDIT e il Centro Sportivo Eleonora.

Durante le due partite saranno allestiti due stand dei nostri sponsor. Ci sarà il Birrificio 20.13 in cui si potranno gustare delle ottime birre artigianali alla spina. Ci sarà anche lo stand di Capsy & Cialdy che regalerà degli speciali buoni omaggio per vivere a pieno il mondo delle capsule, delle cialde e delle macchine da caffè.

VIDEO E INTERVISTE DI GIAN MARCO MARCONI E LEONARDO DELLE NOCI

MARINA CENTRO: 1 Elenio Errera, 4 Enrico Lucidi, 5 Fabio Olivieri, 6 Mirko Pierantozzi, 7 Gino Francucci, 8 Luca Consalvo, 9 Gianluca Troli, 10 Martin Piccinini, 11 Luigi Spina, 17 Lorenzo Bruni, 19 Pierfrancesco Troli, 33 Stefano Pompei.

 Allenatore: Andrea Carboni

ALBULA CENTRO: 12 Luca Di Berardino, 4 Alessandro Gabrielli, 3 Andrea Nava, 6 Andrea Santori, 2 Giammarco Scacchia, 10 Vincenzo Sciarra, 11 Fabio Sprecacè, 1 Ugo Ulissi, 9 Luigi Urbinati, 7 Stefano Ventura, 8 Roberto Verdecchia, 5 Gian Marco Tassi.

Allenatore: Alessandro Gabrielli.

Arbitro: Ilario Ottaviani

Marcatori: 1’ Piccinini (M.C.), 6’ Urbinati (A.C.), 12’ Lucidi (M.C.) 15’ Piccinini (M.C), 2’ s.t. Bruni (M.C), 9’ s.t. Piccinini (M.C), 20’ s.t. Santori (A.C), 25’s.t. Bruni (M.C.)

Ammoniti:_

Espulsi:_

La partita.

Primo Tempo.

Parte fortissimo Marina Centro che trova il vantaggio già dopo pochi secondi quando Piccinini infila Ulissi con un destro preciso al termine di una bella azione manovrata. Albula Centro sembra colpita nel vivo e fa fatica a reagire trovando, nei primi 5 minuti, solo un brutto tiro di Urbinati che non centra lo specchio. Al 5’ Bruni fa la barba al palo per Marina Centro che viene colpita in contropiede un minuto dopo. E’ Urbinati a infilare Errera con un destro angolato sul secondo palo: è 1 a 1. Subito dopo i gialli, sull’onda dell’entusiasmo vanno vicini al gol con Sciarra al 7’ e poi ancora al 9’ con un palo. Nel frattempo Marina prova a rispondere con Olivieri che coglie anche lui il palo mentre al 10’ ancora in contropiede Urbinati impegna Errera in una grande parata.

Il copione sembra disegnato con Marina che attacca e costruisce e Albula che prova a colpire in contropiede. Al 12’ però Lucidi, con un gran bolide fa passare Marina in vantaggio. 3 minuti dopo i bianchi fanno pure il terzo gol che è una vera e propria bellezza di Olivieri che supera un uomo con una bella veronica per poi mettere in mezzo dove Piccinini deposita facilmente in fondo al sacco.

Al 19’ Santori prova ad accorciare le distanze per i gialli ma Errera si oppone da fenomeno. Marina però dà sempre la sensazione di essere pericolosa e al 20’ Ulissi viene impegnato in una doppia parata prima su Francucci e poi su Lucidi. Prima della fine del primo tempo, al 23’, Albula ci prova ancora e Sprecacè viene fermato soltanto da un’altra grande parata di Errera, copione che si ripete un minuto dopo. Il primo tempo si chiude ancora con i gialli in avanti che ci provano con Gianmarco Tassi, il suo tiro però si infrange ancora contro le mani di Errera, in serata di grazia.

Secondo Tempo.

Nella ripresa i ritmi, già alti dall’inizio, sembrano non abbassarsi e Albula Centro parte all’attacco cercando di costruire qualche occasione per accorciare. La voglia di segnare viene però pagata cara dai gialli che subiscono il quarto gol in contropiede quando Bruni ruba palla e si presenta davanti a Ulissi trafiggendolo con un destro piazzato sul secondo palo al secondo minuto. Al 9’ Marina trova pure il quinto gol con un assolo  di Lucidi che mette in mezzo dove Piccinini, ancora lui, non manca l’appuntamento con la tripletta personale. A questo punto il copione della partita cambia e Albula rimane parecchio nella metà campo avversaria provando a diminuire il passivo e nel contempo si espone a qualche rischio in contropiede. Marina però ha meno precisione rispetto all’inizio e fino al 18’ succede poco e niente quando in serie Francucci e Lucidi mettono i brividi a Ulissi prima con un palo scheggiato e poi con un bolide che si stampa sulla traversa da parte del numero 8 dei bianchi.

IL GOL DI BRUNI AL 2′

….E IL GOL DI PICCININI!

 

Al 20’ Albula Centro prova a scuotersi e va in gol ancora con Santori servito ancora da un grande Urbinati, uno degli ultimi ad arrendersi per i gialli che provano pure a segnare il 5 a 3 con Sciarra ma le speranze si infrangono contro il palo due volte sia al 22’ che al 23’. L’ultima occasione è ancora per Albula che non si arrende fino alla fine ma Santori viene fermato per l’ennesima volta da Errera. La partita praticamente finisce qui con Marina Centro che si qualifica per la finalissima del 14 giugno superando per 6 a 2 Albula Centro. Protagonista, fra i tanti per i bianchi, Martin Piccinini con 3 reti. Ad Albula non basta un coraggioso Luigi Urbinati né la verve di Vincenzo Sciarra.

 

TUTTO IL DISAPPUNTO DI ALESSANDRO GABRIELLI E FABIO SPRECACE’ DOPO LA SCONFITTA DI ALBULA CENTRO

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 482 volte, 1 oggi)