SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il coro “In..canto” della Scuola Primaria “Bice Piacentini” di San Benedetto del Tronto, sotto l’energica guida della sua direttrice la Prof.ssa Rita Spaletra, ha sbaragliato i concorrenti  al Concorso Nazionale  “Tra le note della fortuna” di Fano, con un brano in vernacolo sambenedettese dal titolo “Vòta tònne tònne”.

La qualificata giuria è rimasta catturata dall’originalità del brano composto dalla Prof.ssa Rita Spaletra e arrangiato dal M° Fabrizio Tozzi.  Il tema trattato è quello dello sfruttamento minorile dei piccoli “Uarzò” che giravano la ruota per i funai. Il brano, dedicato dalla sua compositrice alla propria nonna e al proprio padre, rispettivamente “retara” e” uarzò”, ha commosso e trascinato commissione e pubblico facendo guadagnare all’ISC  “Centro” di San Benedetto il primo premio assoluto: mille euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 371 volte, 1 oggi)