FERMO – Un paracadutista di Bari è morto nei pressi dell’aviosuperficie di San Tommaso alle Paludi a Fermo.

Roberto Pezzuto, questo il nome della vittima, 55 anni, era un esperto di volo, un istruttore secondo le prime informazioni.

Dopo il lancio, ci sono stati problemi al paracadute che non si sarebbe aperto: Pezzuto è precipitato al suolo nell’area del nuovo depuratore di San Marco alle Paludi, poco distante in linea d’aria dall’aviosuperficie.

Sul luogo la polizia, i vigili del fuoco, il 118.

Un’eliambulanza si era levata in volo dall’ospedale di Torrette ad Ancona, ma poi l’operazione è stata annullata dato che l’uomo era già deceduto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 980 volte, 1 oggi)