PORTO SAN GIORGIO – Ripristinato alle 6.50 il regolare traffico ferroviario sulla linea Bologna – Bari, sospeso dalle 3.50 e poi parzialmente riattivato alle 5.30, per l’investimento di una persona (una donna è purtroppo deceduta, Forze dell’Ordine indagano sulla vicenda) fra le stazioni di Civitanova Marche e Porto San Giorgio. A renderlo noto è Trenitalia.

I treni in viaggio hanno registrato ritardi medi di 40 minuti, con punte massime fino a 150 minuti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.907 volte, 1 oggi)