GROTTAMMARE – All’interno della Banca Monte dei Paschi di Siena, sotto l’egida della Sezione Calcio del Cral aziendale, i dipendenti hanno fondato la Nazionale Calcio Montepaschi, una squadra che partecipa a tornei interbancari nazionali ed internazionali: è fresca partecipante alla terza edizione della “B&L League Campionato Italiano Ufficiale di Calcio Banche Assicurazioni SGR e I.F.” disputata a Verona sabato 20 maggio, dove ha conquistato la medaglia di bronzo con una delle tre squadre maschili, tra le 60 squadre partecipanti, mentre ha vinto la medaglia d’oro con la selezione femminile.

Oltre all’attività strettamente agonistica, la Nazionale Calcio Montepaschi organizza eventi a carattere filantropico, a favore di Onlus ed associazioni di assistenza.

Ha organizzato tre edizioni di un triangolare a favore della fondazione “Stefano Borgonovo”, cui hanno partecipato, nel corso degli anni, personaggi di rilievo del calcio italiano, come Massimiliano Allegri, Gigi di Biagio, i mondiali del 2006 Gattuso, Zambrotta, Materazzi, Inzaghi, Grosso, ha contribuito a finanziare l’associazione “Per Non Dimenticare”, nata tra i familiari delle vittime della strage ferroviaria di Viareggio, con la collaborazione di Marcello Lippi, Renzo Ulivieri ed altri allenatori. Inoltre la Nazionale Calcio Montepaschi organizza e gioca partite di rappresentanza, come quelle contro la Ferrari a Maranello, contro la Selezione dello Stato Città del Vaticano Governatorato, in occasione della quale i componenti hanno avuto la possibilità di incontrare gli ultimi due Pontefici, contro la Ducati Moto ed altre con squadre di serie A come la Fiorentina, il Lecce ed il Livorno.

Come ormai tradizione organizza anche il “Meeting dello Sport Montepaschi” giunto quest’anno alla 5° edizione, una miniolimpiade nella quale i partecipanti si incontrano in varie discipline sportive, di squadra ed individuali. Il programma prevede la dispute di gare e tornei di tennis, calcio a otto, di beach volley, beach tennis, tennis da tavolo e nuoto, certamente adatti ai dipendenti più in forma fisicamente ed altre discipline più consone ai pantofolai che però hanno voglia di sfidarsi tra di loro in partite di bowling, calciobalilla, freccette, e tiri liberi di basket: in questa edizione è stata introdotta anche una gara di go kart, per chi vuole provare anche il brivido della velocità.

La location di quest’anno è a Grottammare presso l’Hotel Residence “Le Terrazze” dove alloggeranno i partecipanti da mercoledì 31 maggio a domenica 4 giugno. E’ una circostanza in cui i dipendenti Montepaschi hanno la possibilità di conoscere colleghi sparsi in tutta Italia, di familiarizzare tra di loro e di godere di alcuni giorni di sana vita all’aperto coniugando turismo e sport, all’insegna dello spirito di appartenenza al gruppo che da sempre contraddistingue i Montepaschini.

Anche quest’anno nel corso dell’evento, tra i partecipanti, saranno raccolti, fondi mediante una sottoscrizione volontaria al termine della quale verranno sorteggiate, in premio, le maglie offerte dalle più importanti squadre italiane ed internazionali di vari sport; quest’anno, tra le altre, saranno in palio le maglie originali ed autografate di Dybala, Totti, Mertens, Hamsik, Bernardeschi, Icardi, Borja Valero, Chiesa, Messi, Ronaldo, della Mens Sana Basket, della Emma Villas e della Nazionale Italiana di Rugby e poi ancora altri cimeli di varie federazioni come la Federnuoto, la Federgolf ed altre ancora.

L’intero ricavato sarà devoluto all’Associazione Tumori Toscana, di Firenze, con cui i dipendenti della Banca collaborano ormai da anni, un ente che cura ed assiste i malati oncologici a domicilio gratuitamente. Un’altra iniziativa sociale per stare vicino a chi ha bisogno, inserita in un contesto di sport e socializzazione tra i venticinquemila dipendenti della Banca Monte dei Paschi di Siena.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 147 volte, 1 oggi)