SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’estate bussa ormai alle porte e anche la stagione del beach soccer sta per ricominciare. La Happy Car Sambenedettese BS si presenta ai nastri di partenza con la decisa convinzione di riscattare la stagione passata e per farlo ha rinnovato la rosa dei giocatori a disposizione del riconfermato allenatore Oliviero Di Lorenzo.

Ben cinque, infatti, sono i volti nuovi arrivati in rossoblù con un reparto, quello dei portieri, che è stato modificato in toto con l’arrivo di due estremi difensori di sicuro affidamento come Simone Del Mestre che arriva dal Catania e Andrea Chiodi che dopo lo scioglimento del Milano ha preferito la riviera delle palme per proseguire la sua attività nel calcio sulla spiaggia.

Oltre a questi due nuovi acquisti, fanno spicco gli arrivi alla Happy Car di Eudin (sempre dal Milano) e del capitano del Livorno Claudio Di Marco, che si uniscono al ritorno tra i rivieraschi dell’attaccante Alessandro Ietri, che ha militato nell’ultima stagione tra le fila del Villafranca.

Non sono stati riconfermati i portieri Comello (passato al Canalicchio) e Galeano, ma anche Errigo, Sasà Di Maio, Miceli (che giocherà nel Lamezia), Marazza, l’inglese Clarke e il brasiliano Antonio Bernardo.

Questa la rosa completa dei giocatori: Simone Del Mestre, Andrea Chiodi, Antonio Camilli, Matias Bruno Novo, Felice Pastore, Luca Addarii, Franco Palma, Pablo Perez Gonzalez, Claudio Di Marco, Alessandro Ietri, Josè Lucas Da Cruz De Oliveira “Lucas” e Josè Ueudson Marquez Da Silva “Eudin”.

Lo staff che collaborerà col tecnico Di Lorenzo è composto dal vice Gianluigi Rossetti, dal preparatore dei portieri Emilio Civita, dal preparatore atletico Andrea Di Lorenzo, dal massaggiatore Enrico Calvaresi, dal fisioterapista Marco Di Marco, dal medico sociale Dottor Pasquale Allevi e dal team manager Dario Amatucci.

Il primo impegno stagionale della Happy Car Samb beach soccer è previsto per giovedì 8 giugno alle 16.30 a Terracina, con l’esordio in Coppa Italia contro la vincente del turno preliminare del giorno prima tra Atletico Licata e No Name Team Nettuno. Successivamente si giocheranno i quarti di finale, le semifinali e le finali, previste per domenica 11 giugno.

I sambenedettesi sono stati finalisti di Coppa Italia lo scorso anno e proprio per questo motivo disputeranno la finale di Supercoppa 2017 giovedì 3 agosto contro il Viareggio (vincitore del trofeo, oltre che dello scudetto e della Winners Cup), gara che si giocherà alla Beach Arena di San Benedetto, dove il giorno dopo inizieranno le finali scudetto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 559 volte, 1 oggi)