MASSIGNANO – Il prossimo 6 Giugno sarà allestita nei locali della Fondazione Nazionale Carlo Collodi, in Toscana, la mostra intitolata “Un burattino col fischio”, inaugurata l’anno scorso a Massignano presso il museo civico, in occasione dell’annuale Festa della Terracotta.

La mostra era costituita da fischietti di varie dimensioni e stili, tutti in terracotta, aventi come soggetto le avventure di Pinocchio. Le loro immagini sono diventate le illustrazioni di un nuovo libro dedicato al burattino più famoso del mondo, grazie al testo messo a disposizione dalla stessa Fondazione Collodi, che ne è depositaria.

Il successo della mostra, esposta in diverse sedi (in Piemonte, a Mondovì, Torino, Cuneo, prenotata dal Comune di Macerata, in collaborazione con l’Università, ma il terremoto hanno necessariamente fatto slittare l’evento a data da destinarsi) ha fatto sì che la Fondazione ne richiedesse l’esposizione per la stagione estiva.

Accanto ai fischietti saranno portati anche dei volumi del testo sopra citato, realizzato grazie alla sinergia di più soggetti, che hanno permesso di produrre un libro di grande pregio, in vendita presso i locali del museo e in diverse librerie del territorio.

“Ci preme qui ricordare – dichiara il sindaco Massimo Romani – anche il contributo significativo dei due sponsor: il titolare dei Vivai Acciarri e il titolare di Dolce Forno, che hanno consentito di arricchire la collezione museale esistente a disposizione dei cittadini di Massignano; hanno infine incrementato le visite del nostro territorio”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 104 volte, 1 oggi)