FERMO – Piazza del Popolo stracolma a Fermo pere Marche Comedy Record, 12 ore consecutive di spettacolo di Piero Massimo Macchini, attore e mimo, che si è preparato alla kermesse per 4 mesi: 120 ore a settimana tra scrittura, preparazione attoriale, allenamenti di resistenza cardiovascolare e di potenziamenti muscolare, dieta, giocoleria, break dance, documentate dal canale Marchetube su Youtube.

Obiettivo dell’evento è stato una raccolta fondi, diretta e on line, per borse di studio per i giovani delle zone colpite dal terremoto. La maratona ha preso il via alle 11 e si è conclusa alle 23. Cabaret, mimo e teatro di strada le forme di spettacolo affrontate da Macchini, affiancato di volta in volta da altri artisti e gruppi dell’associazione culturale Lagrù.

L’attore si è esibito in otto spettacoli e 13 personaggi: da Allevi a Cesare Paciotti, da Leopardi a Iginio Straffi, papà delle Winx. Per Macchini, le Marche colpite dal terremoto hanno bisogno di una ricostruzine “a tempo di record”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 189 volte, 1 oggi)