LECCE – “L’associazione Passione Lecce prende atto con stupore della decisione di interrompere la prevendita di tagliandi per il settore ospiti per presunti e non ben comprensibili problemi di ordine pubblico, avendo considerato l’incontro di Via del Mare a rischio”. Così si legge in una nota diramata dai tifosi pugliesi.

“Non possiamo che esprimere solidarietà e sostegno ai supporter della Samb che, come tantissimi tifosi in giro per l’Italia dall’introduzione della Tessera del Tifoso, ad iniziare dagli ultrà giallorossi tenuti al di fuori dell’impianto marchigiano, stanno subendo un tanto inutile quanto odioso impedimento – prosegue il comunicato – I tifosi leccesi presenti all’andata sono stati accolti in un impianto di buonissimo livello e con il giusto rispetto da una tifoseria e un ambiente certamente superiore a molti della serie B e, riteniamo, abbiano ricambiato con una presenza vivace, calorosa e reciprocamente rispettosa, come peraltro testimonia questo video del post partita”.

“L’ambiente che troveranno i 241 fortunati, e che avrebbero trovato tutti gli altri, se gli fosse stato concesso, sarà altrettanto caloroso e tranquillo per tutte le persone di buon senso tranne per chi ha stabilito questa ennesima assurdità” affermano dalla Puglia.

(Letto 2.534 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.534 volte, 1 oggi)