FERMO – Operazione della Polizia di Stato nei giorni scorsi.

La Sezione Anticrimine di Fermo stava compiendo degli accertamenti nel Fermano e aveva individuato un appartamento a Porto Sant’Elpidio: all’interno c’erano alcune persone con precedenti penali. E’ stato deciso un controllo anche nei pressi dell’abitazione e gli agenti hanno notato una Bmw 320 parcheggiata.

Dagli accertamenti l’auto è risultata rubata il 15 maggio: denuncia effettuata all’ufficio di Polizia di Torvaianica.

I poliziotti hanno fatto irruzione all’interno dell’appartamento. Sono state identificate complessivamente cinque persone: un italiano, due macedoni, un cittadino della Jugoslavia ed una marocchina (tutti pregiudicati per vari reati, anche contro il patrimonio).

Sono state ritrovate le chiavi del mezzo rubatoAl termine dell’attività un minore macedone, trovato in possesso delle chiavi del veicolo, è stato denunciato per il reato di ricettazione.

L’auto recuperata sarà restituita al proprietario.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 572 volte, 1 oggi)