SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Quasi certamente domenica, per l’andata del secondo turno dei playoff Samb-Lecce, Vincenzo Aridità e Fabrizio Grillo non saranno della partita.

Il portiere, che intorno alla mezz’ora del primo tempo di Gubbio ha sentito un “crac” all’osso del piede sinistro, si sottoporrà in queste ore a una risonanza magnetica. Gli esiti dei raggi X a cui l’ex Lanciano si è sottoposto domenica sera infatti, non avrebbero evidenziato fratture importanti ma non si possono escludere microfratture, lussazioni o traumi ai legamenti, ragion per cui il calciatore avrebbe bisogno di esami più approfonditi.

Per Grillo invece sembra confermata la natura muscolare del problema e anche il terzino come il portiere non si allenerà in questi giorni con la squadra, in attesa di sapere quanto lungo dovrà essere il suo stop.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 702 volte, 1 oggi)