SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In attesa che si concluda la fase a gironi, riportiamo di seguito la modalità con cui si svolgerà la fase a eliminazione diretta.

Le seconde classificate del torneo si affronteranno con le terze del girone opposto: La vincitrice del quarto che vedrà sfidarsi la seconda del girone blu (Albula Centro) e la terza del girone rosso(ancora da definire), affronterà la prima classificata del girone rosso(Marina Centro). La vincitrice del quarto che vedrà sfidarsi invece la seconda del girone rosso(ancora da definire) e la terza del girone blu (il quartiere Mare), affronterà in semifinale la prima del girone blu, ovvero Sant’Antonio.

In base a questa impostazione possiamo evincerne più esiti. Nel caso in cui ai quarti vincano entrambe le seconde, ciascuna di queste si scontrerà in semifinale con la prima del girone opposto. Nel caso invece vincano una seconda e una terza, la terza avrà la rivincita con la prima del proprio girone mentre la seconda affronterà la prima classificata dell’altro girone.

L’unica eccezione apportata a questo quadro si verificherebbe nel caso in cui passino i quarti entrambe le terze classificate. Per agevolare gli scontri tra squadre di diversi gironi, dal momento che ce ne sono soltanto due, ciascuna terza si scontrerà in semifinale con la prima classificata del girone opposto rispetto a quello di provenienza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 173 volte, 1 oggi)