SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Promossa dalla Regione Marche, dal coordinamento Marche di ICOM Italia in collaborazione con il Ministero dei Beni e le Attività culturali e del Turismo, torna l’iniziativa “Gran Tour Musei”. Il tema di quest’anno è “Musei e storie controverse: raccontare l’indicibile nei musei” perché ogni museo, partendo dalle proprie collezioni, presenti, attraverso l’esposizione, l’interpretazione, la discussione e la mediazione, testimonianze e memorie di episodi tragici o semplicemente controversi o inespressi del passato e del presente.

Proprio per questo il Museo del mare di San Benedetto del Tronto nell’aderire alla IX edizione del Grand Tour Musei ha organizzato una serie di appuntamenti.

Il tutto avrà inizio giovedì 18 maggio, alle ore 10 al Museo della Civiltà Marinara delle Marche (ingresso al polo su viale C. Colombo 94) con l’incontro organizzato in collaborazione con il Circolo dei Sambenedettesi dal titolo “Storie, miti e leggende del mare Adriatico”.

Sempre al Museo della Civiltà Marinara delle Marche sabato 20, alle ore 21 la serata sarà allietata dai ragazzi del 3° A e del 3° C del Liceo Linguistico “A. Capriotti” con “Uomini e donne di mare all’opera”.

Infine domenica 21, con inizio alle ore 19, presso la Pinacoteca del mare (Palazzo Piacentini – Paese alto) i ragazzi del IV D del Liceo Scientifico “B. Rosetti”, grazie ad un lavoro di indagine su fonti più o meno note racconteranno alcuni avvenimenti e vicende della storia sambenedettese.

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero e tutte e cinque le sezioni del polo (Antiquarium Truentinum, Museo delle Anfore, Museo Ittico, Museo della Civiltà marinara delle Marche e la Pinacoteca del Mare) osserveranno le seguenti aperture straordinarie con ingresso gratuito: sabato 20 maggio dalle 10 alle 13 e dalle 15,30-1,00; domenica 21 maggio dalle 10 alle 20.

Per informazioni: 393 8925708 e 0735 585352.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 141 volte, 1 oggi)