GIRONE ROSSO, recupero della 2^giornata del 1° Torneo dei Quartieri, Trofeo RivieraOggi

Interviste di Gian Marco Marconi e Carlo Fazzini

Ringraziamo gli sponsor e i partner del torneo: Capsy & Cialdy –  Gelateria Voglia DiEvolution TechConsorti MotoBirrificio 20.13 e il Centro Sportivo Eleonora

Marco Laudi ci crede ancora, VIDEO

SALARIA: 11 Silvio Bartolomei, 5 Giancarlo Buonamici, 8 Andrea Collini, 10 Marco D’Angelo, 3 Francesco Falasca Zamponi, 4 Matteo Giostra, 20 Daniele Luciani, 9 Fabio Marchei, 7 Alessio Marcozzi, 2 Gabriele Marcozzi, 1 Matteo Quinzi, 12 Luca Scartozzi.
 
Allenatore: Alessio Marcozzi.

MARINA CENTRO: 1 Elenio Errera, 4 Enrico Lucidi, 5 Fabio Olivieri, 6 Mirko Pierantozzi, 7 Gino Francucci, 8 Luca Consalvo, 9 Gianluca Troli, 10 Martin Piccinini, 11 Luigi Spina, 17 Lorenzo Bruni, 19 Pierfrancesco Troli, 33 Stefano Pompei.

Allenatore: Andrea Carboni

Marcatori: 12′ Bruni (Marina Centro), 14′ Lucidi (Marina Centro), 16′ Bruni (Marina Centro), 20′ Falasca Zamponi (Salaria), 23′ Alessio Marcozzi (Salaria), 24′ Francucci (Marina Centro), 24′ Gabriele Marcozzi (Salaria), 9’s.t Falasca Zamponi (Salaria), 9′ Falasca Zamponi (Salaria), 12′ Lucidi (Marina Centro), 15′ Lucidi (Marina Centro), 17′ Francucci (Marina Centro), 20′ Lucidi (Marina Centro).

Ammoniti: _

Espulsi: _

La partita.

Primo tempo.

Dopo i primi minuti, di studio, fra le squadre al 4′ Olivieri tira un bolide che Quinzi devia sulla traversa mentre all’8′  arriva un clamoroso doppio palo di Salaria. Le squadre devono combattere fra loro e contro il caldo asfissiante. Al 12′ Marina Centro si sblocca con Lorenzo Bruni e 2 minuti dopo mette la freccia con un bellissimo gol di Lucidi, che si produce in una serpentina ubriacante conclusa con un bel destro che trafigge Quinzi. Un minuto dopo Alessio Marcozzi trova il palo ma al 16′ è ancora Bruni a marcare per il 3 a 0 dei bianchi.

Marina appare in netto controllo della gara, come da previsioni, e va più volte vicina al quarto gol ma, un po’ a sorpresa è Salaria ad accorciare le distanze con Falasca Zamponi al 20′ e 3 minuti dopo Alessio Marcozzi ringalluzzisce i suoi portandoli sul 3 a 2, ma Francucci ristabilisce le distanze con un destro al 24′. Non è finita però perché prima della fine della frazione Gabriele Marcozzi riporta sotto gli “orange” col terzo gol per Salaria. Il primo tempo si chiude 4 a 3 per Marina Centro.

Enrico Lucidi, mattatore di giornata con 4 gol è felice a fine partita

Secondo tempo.

Il secondo tempo si apre con un palo di Bruni al 6′ ma 3 minuti dopo, nel giro di 30 secondi, Falasca Zamponi segna una doppietta che porta i suoi sul clamoroso 5 a 4, il gol del pareggio, poi, è una vera e propria finezza del numero 3 che scambia bene con Giostra e deposita dolcemente alle spalle di Elenio Errera. Al 12′ Marina spezza i sogni “orange” con un bolide di Lucidi per il 5 a 5.

Al 15′ ancora Lucidi approfitta di un pasticcio difensivo di Collini e Quinzi e insacca in rete. Trenta secondi più tardi Salaria però si rifà sotto e coglie un doppio legno con Alessio Marcozzi, la partita è più viva che mai in questa fase, nonostante il caldo che attanaglia le due squadre. Ancora Francucci un minuto dopo rimette la freccia portando i suoi sul 7 a 5 e segnando uno spartiacque nella partita.

Al 20′ un grande Piccinini recupera palla in difesa e porta palla in transizione fino a davanti a Quinzi, qui invece di tirare si trasforma in assist-man e serve a Lucidi il poker per il numero 4 e anche l’8 a 5 per i bianchi. Con la vittoria di oggi Marina si porta a 9 punti e si qualifica alle semifinali matematicamente costringendo Salaria a vincere l’ultima gara contro Ragnola per non salutare il Trofeo Riviera Oggi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 445 volte, 1 oggi)