MASSIGNANO – “Questa struttura tecnologicamente avanzata è dedicata agli anziani non autosufficienti e ha un’elevata qualità nella costruzione e ampi spazi per l’accoglienza. Un altro segnale concreto per rispondere alla domanda di salute dei cittadini, attraverso l’erogazione di servizi di alto valore. Sono tante le strutture che danno questi servizi, vorremmo che ce ne fossero di più perché ci permettono di dare sul territorio regionale risposte ai bisogni delle fasce più fragili, evitando i ricoveri ospedalieri”.

Queste le parole riportate dall’Ansa del presidente della Regione Luca Ceriscioli all’inaugurazione della residenza per anziani di Villa de Vecchis a Massignano.

“Una comunità che non si occupa delle persone che hanno più bisogno – ha aggiunto – non è una comunità, perché parte da un principio di disgregazione. Il bello della comunità è che ognuno si fa carico dell’altro perché capisce che il valore straordinario è quello di stare tutti quanti insieme affrontando le vicissitudini della vita e sentirsi un’unica cosa”.

Presenti all’inaugurazione anche il sindaco Massimo Romani, il presidente della provincia di Ascoli Paolo D’Erasmo e altre istituzioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 646 volte, 1 oggi)