LOS ANGELES – Anche il 2017 si sta rivelando un anno ricco di risultati e riconoscimenti internazionali per la Cantina dei Colli Ripani, cantina cooperativa nata nel 1969 a Ripatransone, che vanta più di 300 soci e che propone vini DOC e non solo. Il genuino entusiasmo che la Cantina ha dimostrato nel portare avanti un percorso di crescita continua a dare frutti preziosi.

Prova ne è la buona notizia che arriva dal prestigioso International Design Awards (IDA) che dal 2007 premia a Los Angeles i migliori progetti e talenti nei settori dell’architettura, interni, prodotti, grafica e moda. La giuria, composta da celebrati designer, giornalisti e imprenditori del settore, ha assegnato la medaglia d’argento nella categoria “Packaging” alla Linea Colli Ripani, la linea più completa della Cantina, che nel 2016 è stata presentata ufficialmente al Vinitaly con la sua nuova veste grafica.

La nuova etichetta della Linea è un racconto che si snoda in dieci bottiglie, 10 storie emozionanti che rappresentato ognuna una particolare caratteristica del territorio di produzione. La Linea Colli Ripani aveva già ottenuto, proprio al Vinitaly, il premio Speciale “Packaging 2016” dalla giuria dell’International Packaging Competition. Il Premio IDA è una conferma ulteriore della validità dell’idea originale concepita dal direttore creativo ed art director Andrea Castelletti e dal suo team.

Un restyling, quello della Linea Colli Ripani, che ha portato, sempre nel 2016, Castelletti e la Cantina fino agli ADCI Awards 2016 dell’Art Directors Club Italiano, il più importante palcoscenico nazionale dedicato alla creatività e alla comunicazione pubblicitaria.

La consegna della medaglia d’argento avverrà a Los Angeles il prossimo 10 Giugno e sarà un’ulteriore occasione per celebrare il lavoro e l’investimento in risorse e creatività che la Cantina sta destinando all’estetica dei suoi prodotti e alla propria immagine aziendale.

(Letto 289 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 289 volte, 1 oggi)