PORTO SANT’ELPIDIO – Singolare episodio criminale nella notte tra l’11 e il 12 maggio.

I carabinieri hanno sventato un furto in un supermercato e denunciato il responsabile.

Nel corso della notte, grazie al potenziamento straordinario dei servizi di controllo del territorio, finalizzato a contrastare i reati contro il patrimonio, i carabinieri della Stazione di Porto Sant’Elpidio hanno sventato un furto avvenuto presso il supermercato Eurospin.

L’autore del reato, infatti, sorpreso nei pressi del supermercato ed è stato subito e riconosciuto subito dai militari (un 26enne di origine russa senza fissa dimora): è stato costretto ad abbandonare la bicicletta e la refurtiva (consistente in quattro prosciutti) fuggendo a piedi.

Poco prima il giovane aveva colpito anche il supermercato Tuodì, sempre a Porto Sant’Elpidio. Sarà denunciato alla Procura della Repubblica di Fermo per furto aggravato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 579 volte, 1 oggi)