SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Atmosfera di festa e relax al gustoso aperitivo-cena organizzato dalla Sambenedettese, nella serata dell’11 maggio, allo Chalet Noa Beach Restaurant Pizza di Grottammare.

Una serata dove erano presenti giornalisti e soprattutto gli sponsor della squadra rossoblu: “Un grazie della vicinanza e delle fiducia accordateci in questa intensa stagione, ancora non terminata” hanno affermato i membri dell’Ufficio Marketing, William Clementi e Piero Zazzetta. Presente, naturalmente, anche l’addetta stampa Ilenia Di Felice.

A Grottammare sono giunti anche l’avvocato Andrea Gianni (in rappresentanza della società, il patron Franco Fedeli non c’era), il Ds Francesco Panfili, il sindaco di San Benedetto Pasqualino Piunti e gli assessori Pierluigi Tassotti e Filippo Olivieri.

Una piacevole serata dove è stato festeggiato l‘approdo della squadra ai Play-Off e reso onore all’Ufficio Marketing e Comunicazione, lodato più volte dall’avvocato Andrea Gianni ma anche agli sponsor della società, molto importanti per il contributo offerto alla squadra.

Sono state svelate alcune importanti novità per l’anno prossimo. Nuovo sponsor tecnico, per la stagione 2017-18, sarà l’Errea. Nella prima settimana di luglio verrà ufficializzato l’accordo e avverrà la presentazione delle nuove divise, celebrative per il 95° anniversario dalla fondazione. Nella settimana di Ferragosto piazza Giorgini farà da cornice alla presentazione della prima squadra, con l’allestimento del truck espositivo Errea, comprensivo di tutta la sua nuova linea.

Il distributore locale del materiale tecnico e di tutto il merchandise ufficiale sara’ il negozio di articoli sportivi SuSport, situato in via Pasubio.”Un caloroso ringraziamento per questo importante accordo commerciale va a Sergio Ventura e tutta la sua famiglia titolare della SuSport, al loro validissimo agente Massimiliano Annunzi, al Direttore Commerciale Errea’ Moreno Bertazzo ed a Massimiliano Porcu Responsabile Commerciale Errea’ Centro Italia” affermano dall’Ufficio Marketing.

Inoltre sarà allestito un “parterre” per le leggende sambenedettesi: lo stadio sarà abbellito di immagini delle glorie rossoblu. I corridoi saranno sommersi dagli scatti più rappresentativi della storia della Samb. Spazio alle formazioni storiche e ai personaggi epici in modo da creare appunto “un percorso” attraverso cui si possano rivivere e tramandare i momenti più importanti e vittoriosi (Walk Of Fame).

Verrà allestito un museo all’interno del “Riviera delle Palme”: una raccolta di tutti i trofei conquistati ed i cimeli storici conservati dalla società e dai tifosi.

Nell’arco di tutto il campionato saranno premiati i calciatori e dirigenti che hanno scritto le pagine più belle della squadra e le premiazioni saranno associate, a turno, con gli sponsor. Durante le settimane che precedono la nomina di una nuova leggenda, la società ripercorrerà la sua storia e res gestae in rossoblu con varie iniziative. Ci saranno seggiolini personalizzati per le glorie, con sponsor incluso (“Legends Row”).

In collaborazione con l’amministrazione comunale, la Samb dall’anno prossimo rilascerà un certificato di “sambenedettesità”. Al momento della registrazione all’anagrafe, sarà dato un buono da portare allo Samb Store dove gli addetti dell’Ufficio Marketing omaggeranno mamma e neonato/a con certificato e un body bambino della Sambenedettese calcio.

Un bel modo per proseguire la tradizione di tramandare la fede rossoblu da padre/madre a figlio: la maggior parte dei tifosi segue la Samb grazie alla famiglia. E si vuol recuperare anche le generazioni che si sono allontanate dalla squadra a causa dei duri anni dei fallimenti societari.

Novità anche sui progetti e gli incontri nelle scuole: sulla scia del progetto della Lega Pro illustrato nelle scuole quest’anno dalla Sambenedettese “Il Calcio e le Ore di Lezione”, che ha permesso di raggiungere oltre 1500 studenti, dedicato ai valori fondanti dello sport nella prossima stagione affiancheremo a questo anche un progetto scolastico specifico ideato dall’Ufficio Marketing e Comunicazione dedicato interamente alla storia della Sambenedettese ed alla sua importanza economica sociale sul territorio.

Ci sarà una ristrutturazione del sito ufficiale che sarà completamente rivoluzionato per consentirne una maggiore fruibilità ed una maggiore interazione con gli utenti.

Infine, per il 95° anno di vita della Sambenedettese, i giocatori giocheranno le partite con un logo celebrativo sulle nuove maglie.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.902 volte, 1 oggi)