SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Piunti lunedì mattina incontrerà, nei suoi uffici anconetani, il Direttore Generale dell’Asur Marche Alessandro Marini. Dopo che la”montagna” è stata da Maometto dunque, Maometto va  a trovare la “montagna” visto che lo stesso Marini, più o meno un mese fa, fu ospite del Consiglio Comunale “aperto” convocato proprio per approfondire il tema Sanità.

L’incontro lo ha anticipato lo stesso primo cittadino nel corso della Commissione Sanità che si è tenuta nel pomeriggio dell’11 maggio (di cui seguirà resoconto da parte nostra). “Vogliamo andare ad Ancona per rivendicare ciò che è giusto” ha commentato proprio il Sindaco “e per sanare le carenze della nostra Sanità” ha aggiunto in un passaggio Piunti, che ad Ancona non andrà da solo. A dividere il viaggio con lui sull’A14 ci sarà anche il presidente della Commissione stessa Giovanni Chiarini, che dice: “Non andremo da Marini a battere i pugni perché sarebbe controproducente, così come lo sarebbe puntare sulle questioni di campanile con Ascoli” chiosa il consigliere in risposta a qualche divergenza di vedute emersa in Commissione, specialmente con alcuni membri di minoranza.

“Si tratta della prima volta che un Sindaco incontra i vertici sanitari con un percorso concordato con il Consiglio Comunale” aggiunge Piunti. Dopo l’incontro la commissione Sanità verrà riconvocata e i componenti edotti sui contenuti del meeting anconetano. All’orizzonte poi si prevede un percorso che porti a un documento sottoscritto da tutta l’assise da presentare in Regione.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 364 volte, 1 oggi)