GROTTAMMARE – Nella giornata di domani 12 maggio la ditta Quark s.r.l., società a cui il Comune di Grottammare ha affidato il servizio disinfestazione antilarvale per il contenimento dello sviluppo delle zanzare, procederà ad effettuare il primo intervento programmato per il 2017.

”Quest’anno giochiamo di anticipo rispetto a questa problematica – ha dichiarato l’assessore alla Sostenibilità ambientale Daniele Mariani – e insieme alla ditta abbiamo deciso di aumentare il numero di interventi che effettueremo nell’arco della stagione, viste le numerose segnalazioni che ci erano pervenute lo scorso anno. Ci auguriamo che questa nostra attenzione porti ad una sostanziale diminuzione degli insetti”.

Accanto a questo intervento contro la diffusione delle zanzare, la ditta Quark si occuperà anche, nella stessa giornata di domani, della verifica delle trappole per topi dislocate sul territorio comunale: tale operazione verrà svolta al fine di controllare la loro effettiva presenza nei luoghi indicati e per adottare le opportune azioni.

“Riguardo a quest’aspetto – ha concluso Mariani – la ditta ha garantito la massima attenzione nei prossimi mesi e quindi controllerà il nostro territorio con una frequenza maggiore rispetto a quanto già eseguiva lo scorso anno”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 343 volte, 1 oggi)