SAN BENEDETTO DEL TRONTO – C’è apprensione per la scomparsa di una minorenne in Riviera.

La giovane aveva festeggiato recentemente la cresima ma poi non è più tornata a casa a Porto d’Ascoli. I genitori, allarmati, hanno allertato le Forze dell’Ordine.

Prefettura e Questura (ufficio Minori) hanno fatto scattare le ricerche dopo una riunione avvenuta nel pomeriggio del 9 maggio.

Non è chiara la causa dell’allontanamento, forse una lite in famiglia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.164 volte, 5 oggi)