MARTINSICURO – Si è spento nella propria abitazione di Martinsicuro all’età di 86 anni Elio Di Mizio, storico insegnante ed esponente politico della città. Laureato in lingue, è stato insegnante alle elementari di Martinsicuro per oltre 20 anni.

Fu uno dei primi nella provincia di Teramo ad attivare corsi pomeridiani di lingua inglese, da qui l’appellativo “Teacher” con cui oggi generazioni di martinsicuresi lo ricordano con grande affetto. La sua didattica era già all’epoca innovativa: non solo lezioni frontali ma attività di vero e proprio coinvolgimento dei ragazzi. Fu esponente di spicco del partito socialista e dell’antifascismo, legato da una grande amicizia con Francesco De Martino. Indimenticabili le sue campagne elettorali in giro per le strade della città con l’altoparlante in cima alla sua auto.

E’ stato per molti anni consigliere comunale del Comune di Martinsicuro e a lui si devono importanti opere nella viabilità cittadina: negli anni 80, insieme all’amministrazione dell’epoca, realizzò la congiunzione tra il lungomare truentino e quello della frazione di Villa Rosa. La viabilità fu un elemento centrale di tutta la sua attività politica, in particolare quando fu eletto assessore provinciale: lavorò assiduamente per garantire i collegamenti con le zone più interne del Teramano e, grazie al suo operato, fu realizzata la strada che da Rigopiano scende verso la cittadina di Castelli.

Persona molto conosciuta in città, era amante della pesca sportiva e fu anche tra i fondatori del circolo nautico “Truentum”. Profondo conoscitore della storia e delle tradizioni locali, ricoprì anche la carica di insegnante all’università della terza età di San Benedetto del Tronto.

“Con il professor Di Mizio ci lascia un amico della cultura, della socialità e dell’impegno civico a 360 gradi – il ricordo del sindaco Paolo Camaioni – Un uomo mite ed umile di cuore. La nostra comunità sentirà la sua mancanza, ma saprà far tesoro della sua testimonianza di grande spessore. Insegnerà l’inglese agli angeli”.

I funerali si terranno oggi pomeriggio, alle ore 15, nella chiesa Sacro Cuore di Martinsicuro. 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.564 volte, 1 oggi)