TORTORETO – Evade dai domiciliari per andare a giocare alle slot.

E’ finito di nuovo nei guai Massimo Mataloni, il 47enne di Tortoreto che non si è fatto trovare in casa dai carabinieri durante il quotidiano controllo.

L’uomo, che stava scontando una pena detentiva ai domiciliare fino al 2023, è stato rintracciato in un bar della città mentre era intento a giocare alle slot.

A quel punto sono scattate le manette e l’uomo è stato riportato ai domiciliari in attesa dell’udienza direttissima.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 129 volte, 1 oggi)