MARTINSICURO – Mercoledì 10 maggio, alle ore 21, nella sede elettorale di piazza Cavour, il candidato sindaco Massimo Vagnoni incontrerà le associazioni sportive che operano sul territorio di Martinsicuro e Villa Rosa. Nel corso dell’appuntamento, che vedrà la presenza dei rappresentanti delle liste Progetto Comune, Appartenenza Comune, Progetto Futuro, Abruzzo Civico e MartinRosa, verranno ascoltate le istanze e le problematiche che riguardano tutti gli attori che operano nel settore e, al contempo, saranno illustrate le linee guida del programma che interessano appunto il mondo sportivo locale.

“Vogliamo stabilire un dialogo proficuo e diretto con le associazioni sportive che operano, da anni, sul nostro territorio – dichiara Vagnoni – queste rivestono infatti un ruolo fondamentale nella nostra società, lavorano a stretto contatto con i più giovani inculcando loro quei valori fondamentali che solo lo sport sa dare come l’impegno, il rispetto delle regole e dell’avversario, il duro lavoro ed il sacrificio per arrivare a centrare risultati importanti nella vita di tutti i giorni come sul campo da gioco”.

“Durante l’incontro presenteremo quelli che sono i nostri programmi per questo settore strategico, a cominciare dal dialogo tra sport e scuola che dovrà essere favorito anche attraverso giornate di interscambio in cui i nostri studenti potranno cimentarsi nelle varie discipline, con il supporto dalle associazioni sportive locali; il progetto “Sport per tutti” che mira a sostenere le famiglie in difficoltà che vogliano iscrivere i propri figli ad un’associazione sportiva, ammortizzando le spese per la retta e le attrezzature; la creazione di “eventi sportivi solidali” che vadano a coniugare la volontà dei vari soggetti attivi sul territorio di cooperare in questo settore strategico con il recupero di alcuni spazi cittadini oramai in disuso” conferma il candidato Sindaco, Massimo Vagnoni. “Infine ribadiremo la volontà della nostra coalizione di supportare le associazioni sportive nelle attività ordinarie, nella gestione e nel miglioramento delle strutture e nell’organizzazione di competizioni o eventi sul territorio che creino un positivo ritorno d’immagine e vadano ad incentivare lo sviluppo economico e turistico, tutti aspetti fondamentali ai quali teniamo tantissimo e per i quali ci impegneremo sin da subito”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 178 volte, 1 oggi)