PORTO SANT’ELPIDIO – Stava passeggiando per le vie di Porto Sant’Elpidio quando ha notato un uomo che stava “armeggiando” su un mezzo parcheggiato in via IV Novembre. E’ successo nel fine settimana.

Un brigadiere dei carabinieri di Civitanova Marche, libero dal servizio, ha comunque avvicinato la persona che nel frattempo aveva già forzato lo sportello dell’Alfa Romeo 156 in questione. Il criminale, vistosi scoperto, ha tentato una fuga ma è stato bloccato dal militare.

L’uomo, un 37enne di origine magrebine ma residente a Fermo, è stato arrestato in flagranza di reato per tentato furto. In attesa del giudizio, sono stati posti i domiciliari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 580 volte, 1 oggi)