Interviste di Gian Marco Marconi e Carlo Fazzini

GIRONE BLU, terza giornata del 1° Torneo dei Quartieri, Trofeo Riviera Oggi

MARE: 1 Giampiero Perozzi, 2 Luca Capriotti, 3 Alessandro Piunti, 4 Stefano Narcisi, 5 Ferdinando Capriotti, 6 Emilio Giordani, 7 Andrea Perozzi, 8 Vincenzo Campanile, 9 Edo Coccia, 10 Michel Ciccolini, 11 Simone Felicetti, 12 Leonardo Peroni.

Allenatore: Mino Duranti.
AGRARIA: 4 William Berardinelli, 7 Davide Bizzarri, 17 Marco D’Angelo, 14 Roberto D’Angelo, 6 Alessandro Materazzi, 9 Matteo Pasquali, 15 Angelo Sandroni, 23 Andrea Schiavi, 11 Alessio Urbani.
Allenatore: William Berardinelli.
Arbitro: Nicola Di Pierro
MARCATORI: 9′ pt Felicetti (Mare), 15 pt Felicetti (Mare), 1 st Felicetti (Mare), 5 st Marco D’Angelo (Agraria), 11 st Felicetti (Mare), 13 st Pasquali (Agraria), 20 st Marco D’Angelo (Agraria)
AMMONITI: –
ESPULSI: –

Ringraziamo gli sponsor e i partner del torneo:Capsy & Cialdy Gelateria Voglia Di Evolution Tech Consorti Moto Birrificio 20.13 e il Centro Sportivo Eleonora

Durante le partite sarà allestito uno stand in cui saranno regalati degli speciali buoni omaggio a tutti i presenti, per poter gustare un ottimo gelato artigianale presso le gelaterie Voglia dì. I premi li trovi QUI.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Al via la partita fra Mare e Agraria. Partita che, dopo pochi minuti, regala spunti interessanti da entrambe le squadre.

Punizione pericolosa per Agraria: il tiro, però, termina alto. Al 9′ Felicetti porta in vantaggio il quartiere Mare dopo una bella azione e un diagonale preciso.

La partita è bella e intensa: Mare dimostra di essere una buona squadra ma anche Agraria, all’esordio, pare un buon collettivo. Anche dal punto di vista fisico, le squadre sembrano dimostrare tanta “verve”.

Al 15′ arriva, però, il raddoppio di Felicetti con una bella conclusione: 2 a 0. Quartiere Mare molto cinico. Al 16′ tiro di D’Angelo per Agraria, respinge Peroni in angolo. Agraria reagisce al doppio svantaggio ma non riesce a trovare il varco giusto per concludere a rete.

Match molto equilibrato nonostante il risultato. Mare e Agraria dimostrano di saper tenere il campo. La differenza, al momento, la sta facendo la “miglior lucidità” sottoporta dei bianchi. Marco D’Angelo per Agraria, dopo una bella serpentina, tira a lato al 23′.

Il quartiere Mare sembra ben contenere le avanzate degli avversari: termina il primo tempo con il risultato di 2 a 0.

SECONDO TEMPO

Show di Felicetti a inizio secondo tempo: pronti, via ed ecco la tripletta: Mare si porta sul 3 a 0. Agraria accusa il colpo e poco dopo rischia di subire la quarta rete ma il portiere Urbani (che ha preso il posto di Pasquali, ora in campo) para.

Al 5′ Marco D’Angelo accorcia le distanze per Agraria con un bel gol: 3 a 1 il risultato. La partita si fa ancora più bella, risultato ancora in bilico. Doppia azione del quartiere Mare in pochi frangenti: prima respinge Urbani, la seconda conclusione finisce a lato.

Ancora Felicetti all’11’: 4 a 1 per Mare con un bel tiro potente. Senza ombra di dubbio è il migliore della sua squadra. Agraria sembra ormai rassegnata al peggio.

Invece arriva il gol di Pasquali al 13′: Mare-Agraria 4 a 2, persiste l’equilibrio in campo fra le squadre.

Ancora pericoloso Felicetti: davanti al portiere, tira alto. Grossa occasione per il quartiere Mare.

Il secondo tempo dimostra la buona tenuta in campo dei calciatori. I bianchi sembrano, comunque, controllare con facilità la gara facendo “sfogare” i giallorossi che però non sembrano creare troppi pericoli.

Ma al 20′ il colpo di scena: rigore per l’Agraria che Marco D’Angelo realizza: 4 a 3 e i giallorossi tornano a crederci.

Al 21′ un tiro potente di Felicetti si stampa prima sulla traversa e poi rimbalza sulla linea, uscendo dalla porta. I bianchi vogliono il gol (a loro parere la palla era entrata) ma l’arbitro lascia correre. Il risultato rimane invariato.

Schiavi, per Agraria, si fa pericoloso ma il suo tiro viene respinto da un giocatore del quartiere Mare. Agraria sbilanciato, Mare di contropiede ma che trova sulla strada un bravo Urbani che respinge varie occasioni.

Agraria ci prova ma non riesce a pareggiare: la partita termina 4 a 3 per il quartiere Mare.

Match intenso che alla fine poteva terminare in parità ma un super Felicetti ha letteralmente trascinato i bianchi alla vittoria. Buona prestazione per Agraria (all’esordio) che però lascia il campo con zero punti.

 

 

(Letto 624 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 624 volte, 1 oggi)