SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 5 maggio sarà celebrata in tutto il mondo la Giornata Internazionale dell’Ostetrica. L’ International Confederation of Midwives (ICM) invita tutte le ostetriche ad organizzare momenti di incontro per sottolineare l’importanza che esse hanno per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio in tema di salute materno-infantile.

Lo slogan coniato dall’ICM è ” Midwives: for a better tomorrow ” ed ha ispirato l’iniziativa sostenuta e patrocinata dal Collegio Interprovinciale delle Ostetriche di Ascoli Piceno e Fermo. Per celebrare questa importante ricorrenza, il Consiglio Direttivo del Collegio ha promosso un bando aperto alle ostetriche iscritte, il cui obiettivo è stato la progettazione e realizzazione di campagne di informazione e di sensibilizzazione volti a valorizzare l’immagine dell’ostetrica/o e promuovere le sue competenze professionali tra le donne, nella collettività e presso le istituzioni.

“La mia ostetrica ”, questo è il titolo dell’evento organizzato dalle Dott.sse Ostetriche Maria Valentina Oddi, Marta Rosati e Valentina Cafini con il Collegio delle Ostetriche di Ascoli Piceno e Fermo, il patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto e la partecipazione della Cooperativa Sociale “Tangram” di San Benedetto del Tronto.

L’evento si terrà il giorno 10 maggio, in occasione della Festa della Mamma, alle ore 10 a San Benedetto del Tronto ed è rivolto alla popolazione tutta: alle donne, alle coppie, alle famiglie, alle Ostetriche ed a tutti coloro che vorranno essere presenti.

L’iniziativa si articolerà in due momenti. La prima prevede una “Camminata in Rosa ” che si terrà presso il lungomare di San Benedetto del Tronto (Porto D’Ascoli) alle ore 10, cui è invitata la comunità intera; in particolar modo le mamme con i propri bambini in pancia, in culla, sul passeggino o per mano e le donne di qualsiasi età. Ai partecipanti verrà consegnata una maglietta rosa con il logo del progetto.

Durante la passeggiata, con partenza dalla Rotatoria di Porto d’Ascoli, punto di intersezione tra Via del Mare e Viale Rinascimento, verranno fornite informazioni riguardanti la gravidanza, la maternità e la genitorialità e l’ostetrica risponderà a qualsiasi domanda. Ad ogni isola del lungomare verranno esposti dei cartelloni esplicativi sui diversi argomenti (allattamento, autosvezzamento, utilizzo della fascia porta neonato, fitness in gravidanza e massaggio infantile) che saranno intervallati da attività di svago.

Nel pomeriggio, dalle ore 17 alle ore 19.30 si svolgerà la seconda parte dell’evento presso l’Auditorium Comunale di San Benedetto del Tronto, in Viale A. De Gasperi, e consisterà in un “incontro culturale” , ad ingresso gratuito, tenuto da alcune professioniste Ostetriche appartenenti al Collegio, che illustreranno alla collettività alcuni argomenti inerenti le competenze dell’ostetrica messe al servizio della futura mamma dalla fase preconcezionale alla nascita e al puerperio.

Al termine del meeting ci sarà un aperitivo offerto.

Nei giorni 9 e 10 maggio verrà posto un punto informativo (“l’Ostetrica Risponde”) in piazza Giorgini a San Benedetto del Tronto in cui le ostetriche avranno spazio per poter presidiare una piccola postazione e distribuire agli interessati materiale informativo sulla figura dell’ostetrica. La cittadinanza potrà beneficiare della presenza delle ostetriche per chiedere direttamente informazioni.

Per ulteriori informazioni sull’evento consultare il sito http://www.collegioostetricheapfm.it/.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 331 volte, 1 oggi)