SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Ed eccoci qui di nuovo a raccontare le ‘dolci’ notti sambenedettesi”.

Si apre così il comunicato diramato dal presidente Giovanni Filippini del quartiere Marina Centro.

“Anche questa notte nonostante i controlli da parte delle forze dell’ordine, una volta che hanno finito il loro turno o magari si sono spostati in altre zone abbiamo ricominciato a vivere i soliti incubi, urla schiamazzi musica – si legge nella nota – Ancora una volta è stato dimostrato – che c’è necessità immediata di limitazione di orari e visto che le leggi lo consentono l’amministrazione deve dare una svolta decisiva al degrado che ci opprime”.

“Il giorno 18 maggio il quartiere alle ore 21 incontrerà l’amministrazione. Sarà nostro cura avvisarvi quale sarà il luogo dell’incontro” si conclude la nota.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 752 volte, 1 oggi)