FERMO – Blitz della Polizia.

Agenti del Commissariato di Fermo hanno arrestato un 25enne, italiano di Alba (Piemonte), dopo un inseguimento sulla Statale 16. CLICCA QUI

All’interno del veicolo sono stati rinvenuti alcuni contenitori vuoti solitamente utilizzati per la custodia di oggetti preziosi ed orologi.

Nel proseguo investigativo gli agenti hanno accertato che le scatole degli oggetti preziosi erano provento di un furto consumato il 26 aprile all’interno di una abitazione situata in provincia di Ancona. All’interno del veicolo sono stati rinvenuti numerosi attrezzi atti allo scasso: mola con numerosi dischi da taglio per ferro, un binocolo, giravite, piede di porco e un paio di guanti.

Nella mattina del 28 aprile presso il Tribunale di Fermo si è tenuta l’udienza di convalida dell’arresto.

Il Giudice, nel convalidare l’arresto, ha emesso nei confronti del ragazzo l’ordinanza di custodia cautelare in carcere ad Ascoli Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 552 volte, 1 oggi)