MONTEPRANDONE – Appuntamento culturale e sociale.

Fiabe in Libertà è il prodotto del percorso iniziato ad ottobre dai ragazzi più grandi (dai 10 ai 15 anni) di “C’era una volta asd”. Appuntamento il 30 aprile all’Auditorium “Centro Pacetti” di Centobuchi alle 18. Evento che ha il patrocinio del comune di Monteprandone.

“Questo percorso fortemente voluto sia da noi che dall’amministrazione comunale in particolare dal Sindaco Stefano Stracci e dal vicesindaco Sergio Loggi è stato ricco di esperienze emotive e didattiche – affermano Clelia Spotorno e Linda Quinzi – Abbiamo esplorato insieme che cos’è la libertà e ad ogni incontro abbiamo rinforzato il concetto con dei training motori per interiorizzare meglio quanto detto”.

“Abbiamo fatto dei laboratori musico-emozionali per capire e conoscere meglio la nostra emotività e imparare a non averne paura ma a viverla come punto di forza e di crescita – proseguono le ragazze – Poi partendo dai pensieri dei ragazzi abbiamo scritto interamente noi il copione prendendo come spunto i protagonisti delle fiabe,quelle più conosciute,e abbiamo immaginato che prendessero vita; ognuno con la sua particolare caratteristica e le abbiamo attualizzate, con i cellulari e l’iscrizione ai social, persino svecchiate nei dialoghi”.

“E le abbiamo fatte ribellare al loro modo di essere e all’idea che gli altri hanno su di loro!! Hanno intrapreso un viaggio che ha permesso di crescere e di capire e scoprire che nessuno è imprigionato in un ruolo,ma che ci sono delle doti che ciascuno ha e che vanno custodite – hanno proseguito –  Oltre ad insegnare loro a sapersi muovere sul palco,la dizione e l’interpretazione di un personaggio,abbiamo lasciato un messaggio importante: sapersi accettare e scegliere sempre in Libertà che è rispetto di se stessi e degli altri,a volte è andare contro corrente per rimanere saldi nelle proprie convinzioni,altre volte è fidarsi invece di chi ci vuol bene e poi non vi sveliamo il finale”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 127 volte, 1 oggi)