SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 23 aprile la palestra dell’ITC di San Benedetto del Tronto ha ospitato la seconda prova del Campionato regionale UISP di 1° e 2° categoria e il Trofeo regionale di ginnastica ritmica. Al Campionato hanno partecipato 170 atlete delle dieci società marchigiane di ginnastica ritmica, tra cui la padrona di casa Progetto Rimica

Hanno dato il via alla competizione proprio le ginnaste della rappresentativa Junior e Senior della società sambenedettese, la squadra B si è classificata 2^, con l’ingresso di Jodie Capriotti (cerchio), Giulia Colletta (clavette), Michela De Angelis (palla), Elisa Oddi (nastro). Squadra A, prima classificata con Federica Ciapanna (cerchio), Annalaura Filippoli (palla), Francesca Spina (clavette), Martina Filippoli (nastro). A seguire la squadra quattro cerchi (primo gradino del podio) con le ginnaste Claudia Cieri, Nicole Corradetti, Maria Vittoria Di Donato e Sara Mascitti.

Per la categoria A/B un esercizio a corpo libero con le ginnaste Ciapanna, De Angelis, Filippoli, Filippoli e Spina, seconda classificata. Nella seconda categoria Senior il primo posto in classifica se lo aggiudica Chiara Velenosi (Clavette e nastro), e il secondo va a Sara Mascitti. Per la seconda categoria Junior con le clavette e nastro si sono esibite N. Corradetti – prima classificata, C. Cieri – seconda e M. Di Donato – terza.

Nella categoria Junior gran successo per Chiara Andreoni, che si aggiudica due primi posti per le esecuzioni con cerchio e palla, e anche per Vanessa De Angelis, con un’esecuzione al corpo libero e alla fune che è valsa il 1^ posto. Elisabetta Massacci entra in pedana con esercizio alla fune con cui finisce 3^ in classifica e l’altro al cerchio grazie al quale termina 1^.

Il trofeo Uisp categoria C e D ha coinvolto diverse ragazze del settore promozionale, regalando dei bei risultati. La squadra al corpo libero con le ginnaste Angelica Evangelisti, Melissa Fanesi, Isabella Ferrante, Noemi Rossoni è salita sul primo gradino del podio. Anche un’altra squadra (4 cerchi) con Ilaria Oddi, Eleonora Mosca, Michela Romani e Chiara Bartolomei si è classificata al 1^ posto. La coppia Sara Bamonti e Giada Massi (palla) 2^. Per la categoria D la squadra con Gloria Braciani, Matilde Mattucci, Eleonora Pettine e Gabriela Trevisani

La seconda parte della manifestazione si è aperta con l’esibizione delle due squadre della Progetto Ritmica con le ginnaste della squadra 1 Capecci L., Capecci E, Sollustri E. e della squadra 2 S. Brutti, V. Leonetti, G. Marsili, C. Neroni, G. Perozzi e V. Sassanelli, ottenendo rispettivamente il secondo e il terzo posto. La gara della rappresentativa ha visto in campo Sassanelli V. al corpo libero e alla fune, Brutti S.  al cerchio e Leonetti V. alla palla classificatasi sul gradino più alto del podio. Prima categoria allieve: hanno partecipato E. Capecci (1^ con la fune) e L. Capecci (2^ con la palla), mentre E. Sollustri  1^ classificata alla fune e cerchio.

Si conclude la giornata ricca di emozioni con il Trofeo Uisp categoria A e B con le ginnaste C. Ferrante, S. D’Intino, C. Felicioni, A. Mattioli, squadra 1^ classificata nella categoria a corpo libero. Due Squadre con i cerchi: 1^ classificata con E. Ciapanna, G. Felicioni, I. Orsetti e 2^ con le ginnaste E. Illuminati, M. Marchetti, A. Spinozzi. Un’altra squadra sul primo gradino del podio composta da G. Ascolani, M. di Mascolo, L. Masetti, F. Pazienza, N. Pompei, E. Turano. Anche le individualiste hanno raggiunto ottimi risultati. Categoria B (fune) M. Tarulli e E. Medori rispettivamente 1^ e 2^ classificata.  Categoria A (palla) S. Ciotti 2^, S. Galli 3^, L. Bertoni 4^, C. Costantini 6^ classificata. E infine nella categoria A individuale (cerchio) E. Bocci e C. Migliorati hanno guadagnato rispettivamente primo e secondo posto.

Soddisfatte le istruttrici della società rivierasca Silvia Capacchietti, Inna Reshetnyak, Giorgia Picciola e Simona Turbacci. Il prossimo appuntamento è la gara nazionale di fine maggio-primi di giugno che si svolgerà a Jesi nelle Marche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 243 volte, 1 oggi)