SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 24 aprile è andato in onda lo speciale trasmesso da RaiSport all’interno della puntata di “Lega Pro”, dedicato al bomber rossoblu Leonardo Mancuso.

L’attaccante milanese ha raccontato al telegiornalista Saverio Montingelli la sua storia calcistica: dal settore giovanile con il Milan (insieme al difensore rossonero e della Nazionale Mattia De Sciglio) ai trascorsi in serie D, B (con il Cittadella) e Lega Pro prima dell’approdo alla Sambenedettese. Il futuro si chiamerà Pescara.

Riprese televisive girate allo stadio “Riviera delle Palme”, al centro di San Benedetto, al porto e al molo sud.

Il centravanti 25enne ha illustrato anche i suoi hobby: suonare la chitarra e praticare la pesca. Infatti il rossoblu adora andare al molo sud di San Benedetto e l’ha raccontato anche alla trasmissione della Rai: “Mi rilassa molto, pesco da quando sono bambino. Mi piace praticarla nel tempo libero e aiuta a staccare dagli impegni calcistici”.

Il giocatore è stato lodato per le sue attività non solo calcistiche ma anche scolastiche (è un geometra): “Ringrazio mia mamma che è una maestra e ha insistito molto a trasmettermi questi valori”.

Per vedere l’intervista realizzata da RaiSport, CLICCA QUI (dal minuto 48).

(Letto 1.006 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.006 volte, 1 oggi)