PORTO SAN GIORGIO – Salvataggio nella giornata del 24 aprile.

Una barca di circa 5 metri di lunghezza si è rovesciata a mezzo miglio dalla costa di Porto San Giorgio a causa delle condizioni meteomarine sfavorevoli e in particolare del forte vento.

A quanto riportato dall’Ansa, gli occupanti, due diportisti del posto, sono stati subito messi in salvo da un’imbarcazione da pesca che, trovandosi nei pressi, è stata dirottata verso la barca in difficoltà dalla Sala operativa dell’Ufficio circondariale marittimo, sotto il coordinamento della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto.

Nel frattempo è stata disposta l’uscita del battello GC285 della Guardia Costiera sangiorgese, che è giunta sul posto per prestare assistenza ai diportisti e assicurarne il rientro in porto. L’equipaggio del natante, al di là della paura del momento, è in buone condizioni di salute e non ha avuto necessità di assistenza sanitaria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 689 volte, 1 oggi)