TERAMO – Forza l’ingresso di una stella e porta via alcuni conigli ma viene rintracciato poco dopo dalla polizia.
E’ successo la scorsa notte in località Cerreto di Poggio San Vittorino quando un uomo, armato di piede di porco, ha divelto il lucchetto che chiudeva la porta di una rimessa agricola e si è intrufolato all’interno portando via 25 conigli. Il proprietario, però, si è accorto poco dopo del furto e ha chiamato il 113.

Grazie anche alla descrizione fornita dall’uomo, i poliziotti, dopo una breve ricerca nella campagne circostanti, sono riusciti a fermare il ladro. Alla vista degli agenti, il ladruncolo, sporco di sangue e di peli di coniglio, ha ammesso il furto e ha indicato loro la stalla dove aveva nascosto gli animali, per la maggior parte ancora vivi. Inevitabile per l’uomo la denuncia. I conigli sono stati restituiti al legittimo proprietario mentre il piede di porco è stato sequestrato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 379 volte, 1 oggi)