SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Quest’estate San Benedetto potrebbe ospitare una mostra d’arte di rilievo internazionale. E come teatro sceglierebbe uno dei suoi luoghi più rappresentativi.

La Torre dei Gualtieri (Torrione) del Paese Alto infatti sarebbe stata scelta come “base” per una mostra di opere di Katsushika Hokusai, incisore giapponese vissuto a cavallo fra il 18° e il 19° secolo e autore di una serie numerosa di dipinti, incisioni e soprattuto “ukiyo-e”, la tipica stampa artistica giapponese. Tra le opere più importanti di Hokusai certamente la xilografia dal titolo “La grande onda di Kanagawa”(IN FOTO), che già dall’800 riscosse un enorme successo pure in Europa, diventando uno dei pezzi più rappresentativi dell’arte giapponese.

Opere di Hokusai sono state ospitate quest’anno, dal 22 settembre 2016 al 27 gennaio 2017 a Palazzo Reale a Milano, mentre a San Benedetto sbarcherebbero da fine luglio a metà agosto. Almeno queste sarebbero le intenzioni dell’Amministrazione, che qualche tempo fa è stata contattata da alcuni collezionisti privati che metterebbero a disposizione le loro opere, pronte a rendere ancora più suggestivo il “Torrione”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 663 volte, 1 oggi)