SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 20 aprile sono apparse sull’albo pretorio sambenedettese due ordinanze.

Un locale di San Benedetto del Tronto è stato sorpreso a fare spettacoli di ballo senza la licenza alle prime ore del 12 marzo.

Stessa sorte per un’altra struttura, l’11 marzo.

Le strutture sono state sanzionate, secondo le norme vigenti, e hanno avuto l’ordine di non fare più intrattenimenti simili senza l’autorizzazione prevista.

Provvedimento firmato dal dirigente Germano Polidori. La Polizia Municipale dovrà far rispettare questa ordinanza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.002 volte, 1 oggi)