SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Poco prima delle 19 della domenica di Pasqua 16 aprile, i carabinieri sono intervenuti sul lungomare di San Benedetto transennando​ un’area dove è stato rinvenuto un trolley abbandonato.

Qualcuno, allarmato per una possibile bomba o qualcosa di simile, ha allertato le Forze dell’Ordine.

In arrivo gli artificieri da Ancona per le verifiche.

Seguiranno aggiornamenti.

ORE 20:15 Una turista di Roma, arrivata a San Benedetto per il ponte pasquale assieme alla famiglia in un hotel nelle vicinanze, ha visto il trolley rosso abbandonato nel punto dove si trova ora già alle 9:15 di questa mattina: “Ero con mio marito e ho pensato che qualcuno l’avesse dimenticato durante la notte. L’ho anche toccato un attimo con un calcetto, lì per lì ho detto a mio marito che magari aprendolo potevamo trovare i documenti del proprietario. Poi ci siamo allontanati e non ci ho più fatto caso”.

ORE 21 Tempi lunghi per l’arrivo degli artificieri che non sarebbero ancora partiti dal capoluogo regionale.

ORE 23.59 Allarme rientrato: il trolley apparteneva a una persona, forestiera, che distrattamente aveva lasciato il bagaglio in quel punto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 7.400 volte, 1 oggi)