PORTO SANT’ELPIDO – Non si ferma la lotta alla microcriminalità e ai reati predatori da parte dei carabinieri della Compagnia di Fermo.

Militari della Stazione di Porto Sant’Elpidio, nella serata del 15 aprile, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Fermo un 26enne (originario dell’Ucraina ma residente a Civitanova Marche) per essersi reso autore di un furto aggravato ai danni del Centro Commerciale “Auchan” di Porto Sant’Elpidio.

Il ragazzo aveva rubato 13 Dvd per X-Box, provando ad allontanarsi dopo aver oltrepassato la barriera delle casse:tentativo vanificato dall’immediato intervento della pattuglia dei carabinieri di Porto Sant’Elpidio, che hanno restituito la merce sottratta al direttore del supermercato e hanno denunciato il ragazzo per furto aggravato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 459 volte, 1 oggi)