MARTINSICURO – Ufficializzata la candidatura a sindaco di Paolo Camaioni.

Mercoledì scorso, nella storica sede di Città Attiva, in via Roma, il sindaco uscente Paolo Camaioni, di fronte a una folta platea di addetti ai lavori e simpatizzanti, ha ufficializzato la propria candidatura per le prossime amministrative, previste per l’11 di giugno.

“Non fermare il cambiamento, civici da sempre” lo slogan della campagna elettorale che vedrà la sua lista civica correre per ottenere il secondo mandato consecutivo, impresa mai riuscita a nessuna compagine politica in 54 anni di storia del Comune di Martinsicuro.

Ho deciso di ricandidarmi – le parole del primo cittadino – perché sono stati i cittadini a chiedermelo e questo è per me fondamentale. Quotidianamente parlo con loro, affrontando le problematiche più disparate. Almeno 8 su 10 mi hanno chiesto di ricandidarmi. Poi è stata anche Città Attiva (l’associazione che quest’anno festeggia i 10 anni di attività e da dove è iniziato l’iter politico del primo cittadino) a chiedermelo e a questi amici di una vita non potrei mai dire di no. La terza motivazione per cui stasera sono qui, è senza dubbio la vicinanza della squadra di amministratori con cui ho condiviso questi 5 anni. Ho detto che affronterò la nuova tornata elettorale se, e solo se, almeno il 60% di loro sarà al mio fianco ed eccoci qui.
Camaioni ha quindi tracciato un bilancio del suo primo mandato.

“In questi 5 anni, in un contesto socio-economico difficile, mi sento di dire che abbiamo lavorato bene, questo è un gruppo straordinario e un secondo mandato ci permettere di completare il cambiamento a cui stiamo dando vita. Durante la nostra amministrazione è stato ridotto sensibilmente l’indebitamento dell’ente (circa 1 milione e 700mila euro) e la pressione fiscale non è aumentata. Nonostante il periodo storico difficile, siamo riusciti anche a incrementare gli interventi nel sociale. Insomma, abbiamo amministrato come un buon padre di famiglia”.

Nei prossimi giorni verrà ufficializzata anche la lista che prenderà parte alla tornata elettorale. Attualmente, sono 3 i candidati sindaco in corsa: oltre a Camaioni, ci sarà Elisa Foglia per il Pd e Massimo Vagnoni, sostenuto da una coalizione civica e alcuni iscritti al locale Udc. Si attende invece ancora l’ufficialità della candidatura di Alduino Tommolini (MartinRosa) e dei grillini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 475 volte, 1 oggi)